VIAREGGIO – Domani si ricorda l’eccidio di Montiscendi

VIAREGGIO (Lucca) – Domani a Viareggio sarà ricordato il 39° anniversario dell’eccidio degli agenti di Polizia Gianni Mussi, Giuseppe Lombardi e Armando Femiano avvenuto il 22 ottobre 1975 in un conflitto a fuoco con i banditi in località Montiscendi, al confine tra Querceta e Pietrasanta. Alle 9.30 è prevista una Messa presso la Chiesa della Misericordia di Viareggio, a seguire il trasferimento a Montiscendi per la deposizione di una corona di alloro al cippo dedicato alle vittime.

Alla cerimonia, promossa dalla Polizia di Stato e dalle amministrazioni comunali di Viareggio e Pietrasanta, parteciperanno le autorità di pubblica sicurezza, il prefetto ed il questore della Provincia di Lucca, le autorità locali, oltre ai parenti delle vittime.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai