A Veronafiere va in scena la Toscana del Vino, Vinitaly 2018

I produttori toscani porteranno all’edizione 2018 di Vinitaly ben 2106 vini diversi. La Toscana si conferma protagonista anche in questa 52° edizione.

Il countdown per Vinitaly 2018 scende sotto quota 30 con la Toscana con oltre 2000 vini diversi pronti per i buyer e gli addetti ai lavori che parteciperanno alla quattro giorni del prossimo mese di aprile. Vinitaly 2018 si conferma per superficie espositiva il più grande salone internazionale di vini e distillati.

vinitaly_tn

La Fiera di Verona apre le sue porte a operatori e winelovers dal 15 al 18 aprile per un’edizione 2018 in crescita per numero di espositori; spazi sold-out già da tempo e incremento nel numero dei visitatori attesi. Il trend positivo in relazione a presenze e espositori è desinato a continuare anche in questa annata.

Anche per questa edizione la Toscana sarà protagonista della rassegna con le sue denominazioni DOCG e DOC più celebri e con produzioni IGT tutte da scoprire. Dal Chianti Classico al Morellino di Scansano, passando per il Nobile di Montepulciano e gli ambiti Supertuscan, ma anche Vin Santo Occhio di Pernice e Aleatico Passito dell’Elba. Sono 2106 i vini toscani in catalogo, consultabile online ed in aggiornamento.

Per l’edizione 2018 sarà il padiglione 9 della Fiera ad ospitare le specialità vinicole della Toscana alcune acquistabili online sul portale dedicato dove è anche possibile trovare approfondimenti sui protagonisti del settore vinicolo, ricette e abbinamenti, guide alle specialità eno-gastronomiche regionali.

vinitaly-and-the-city-logo-2018

Anno dopo anno il Vinitaly offre sempre di più agli espositori, agli addetti ai lavori, ai buyer ma anche ai normali appassionati di vino ed enologia. Fuori dall’area fieristica il Fuori Salone è Vinitaly and The City dal 13 al 16 aprile, un percorso gustoso alla scoperta dei sapori e delle tradizioni regionali d’Italia accompagnato da musica, seminari, spettacoli e degustazioni.

Saranno le strade e le piazze più suggestive di Verona a fare da cornice e tracciato al passaggio dei partecipanti, che otterranno un timbro sull’apposito wine passport che attesta il raggiungimento delle tappe del percorso di Vinitaly and The City.

Il dettaglio dei padiglioni di Vinitaly 2018:

vinitaly_2018

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai