VALDINIEVOLE – Sgominata banda specializzata in furti

VALDINIEVOLE (Pistoia) – La Polizia ha sgominato una banda, composta completamente da sinti e rom, specializzata in furti in Valdinievole, in provincia di Pistoia. In totale sono state sei le misure cautelari, due delle quali in carcere. Tre persone, invece, sono ai domiciliari, mentre una ha l’obbligo di dimora. In tutto, durante l’operazione, sono state compiute undici perquisizioni domiciliari a carico di residenti a Buggiano, Ponte Buggianese e Chiesina Uzzanese. A portare a termine il blitz sono stati gli agenti di Polizia del nucleo prevenzione crimine “Toscana”, con l’ausilio di un elicottero dell’8° reparto volo di Firenze in una operazione condotta dalla squadra di mobile di Pistoia.

Le accuse riguardano soprattutto furti di auto e moto, ma anche ai danni di esercizi commerciali. Tra la refurtiva compare una moto  usata da altri soggetti per una rapina a mano armata presso la farmacia “Morganti” a Ponte all’Abate, nel comune di Pescia, lo scorso 28 agosto. Tra i colpi oggetto dell’indagine c’è anche quello al ristorante “La Corte” di Pescia del 27 settembre 2013. Durante le perquisizioni sono stati trovati anche monili in oro e Rolex di origine sospetta, oltre a mazzette di banconote false, forse usate in truffe.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai