Tornano i musei ad 1 euro. Mediterraneo Downtown dal 3 maggio a Prato.

Mediterraneo Downtown dal 3 maggio al 6 maggio a Prato.  In occasione  tornano i musei a 1 euro.    

Durante le giornate del Festival, fino a domenica 6 maggio, sarà possibile per tutti i visitatori entrare a 1 euro ai seguenti musei

Museo del Tessuto, dove sarà possibile vedere la mostra in corso: “Maria Antoinette. I costumi di una regina da Oscar”, la mostra dedicata ai costumi del film di Sophia Coppola. Ritenuti dalla critica frutto della migliore reinterpretazione cinematografica mai realizzata dell’abbigliamento del XVIII secolo, i costumi sono opera della costumista di fama mondiale Milena Canonero, che nel 2007 ha ricevuto per questa produzione il Premio Oscar. La mostra è realizzata in collaborazione con la Sartoria The One.   Il percorso si integra con l’esposizione in corso nella Sala dei Tessuti Antichi, “Il Capriccio e la Ragione. Eleganze del Settecento europeo” organizzata in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi e Museo Stibbert di Firenze e dedicata all’evoluzione dello stile e della moda nel Settecento.  (venerdì e sabato: 10 – 19; domenica: 15 – 19).

Milena Canonero poses with her award for best costume design for her work in the film “The Grand Budapest Hotel” during the 87th Academy Awards in Hollywood, California February 22, 2015. REUTERS/Lucy Nicholson (UNITED STATES – Tags: ENTERTAINMENT) (OSCARS-BACKSTAGE)

Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, dove sarà possibile visitare non solo il Viaggio dentro la Collezione del Centro Pecci ma anche la Personale dell’artista inglese Mark Wallinger; Mark Wallinger, nato nel 1959 a Chigwell, è uno dei più importanti artisti contemporanei attivi nel Regno Unito.  Al Centro Pecci sono esposte le opere più significative delle varie fasi della carriera di Wallinger,  dal 1988 ai nostri giorni. MARK WALLINGER MARK è una mostra itinerante che è stata ospitata precedentemente presso il Serlachius Museum di Mänttä in Finlandia (2016), il The Fruitmarket Gallery di Edimburgo e il Dundee Contemporary Arts di Dundee in Scozia (2017). La mostra è prorogata fino al 10 giugno (orario da martedì alla domenica  11.00 – 23.00).

Il Museo di Palazzo Pretorio con la collezione permanente che ospita – tra gli altri – Donatello, Filippo Lippi, Filippino, Bartolini, Lipchitz

 Il Museo dell’Opera del Duomo ed il ciclo degli affreschi della Cattedrale

“in occasione del festival – commenta l’assessore Simone Mangani – abbiamo ritenuto opportuno integrare l’offerta del festival con quella dei musei. L’ingresso ad 1 euro, che tanto successo ha ottenuto in occasione del 1 gennaio e del 25 febbraio scorso, è coerente con la decisione di disseminare il festival in molti luoghi della città, chiamata tutta a partecipare ad una tre giorni sul Mediterraneo densa di iniziative popolari e di qualità”

 

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai