TAVARNELLE – Furto di gasolio, denunciati 2 albanesi

TAVARNELLE VAL DI PESA (Firenze) – I Carabinieri della Stazione di Tavarnelle Val Di Pesa, a seguito di un’articolata indagine, hanno denunciato per furto aggravato in concorso due albanesi, rispettivamente di 30 e 26 anni, perché durante le notti del 5 e del 14 febbraio scorso avevano rubato circa 250 litri di gasolio agricolo su mezzi di proprietà del Consorzio di bonifica della Toscana Centrale  a Pontenuovo.

Le indagini  hanno avuto una svolta positiva quando, subito dopo la perpetrazione del reato, un cittadino rinveniva 20 taniche di plastica, contenenti circa 250 litri di  gasolio agricolo, abbandonate ed occultate nel proprio terreno, sito nelle vicinanze del consorzio. Altre verifiche hanno permesso di appurare che il 15 febbraio scorso, gli autori del reato avevano tentato di perpetrare un analogo furto di gasolio a Castellina in Chianti, con lo stesso “modus operandi” ed utilizzando taniche in plastica dello stesso tipo, con identiche targhette identificative. La perfetta sinergia e lo scambio informativo con i colleghi dell’Arma di Castellina in Chianti ha consentito di risalire all’identificazione degli autori.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai