SIENA – Tentato furto in villa a Castelnuovo Berardenga, tre sospettati in fuga

In fuga tre rapinatori di ville a Castelnuovo Berardenga grazie all’intervento di un responsabile della sicurezza della zona.

Non è la prima volta che il suo intervento risulta essere decisivo. La volta precedente aveva favorito i Carabinieri nella cattura dei ladri, questa volta li ha messi in fuga ma con grande rischio personale ma permettendo ai militari di mettere in manette i malviventi. Luca S. quarantasei anni, responsabile della sicurezza di un noto consorzio di proprietari di ville, la scorsa notte ha intravisto dei bagliori in prossimità dell’abitazione di un noto avvocato che sapeva essere presente in quel momento in casa con la propria famiglia.

Raggiunta la villa si è imbattuto con il palo della banda di malviventi; ne è scaturita una colluttazione con la guardia giurata ferita da alcuni colpi di coltello ma in grado di rispondere alle offese e bloccargli  il braccio armato di coltello.  Durante lo scontro è riuscito a urlare e richiamare l’attenzione del proprietario di casa per chiamare i Carabinieri al 112.

All’udire delle urla i ladri hanno deciso di scappare. I Militari dell’Arma stanno lavorando affinché i tre malviventi vengano assicurati alla giustizia.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai