SIENA – Spara durante battuta di caccia ma ferisce al gluteo il compagno

Nella giornata di ieri i carabinieri di Castellina in Chianti sono intervenuti in località Fonterutoli, territorio in cui era in corso una battuta di caccia.

Un 68enne originario della provincia di Potenza, ma residente a Poggibonsi, coniugato, pensionato, nel cercare di abbattere un volatile con il proprio fucile semiautomatico calibro 12 aveva esploso un colpo di fucile.

Nella circostanza, alcuni pallini di piombo sono andati a colpire accidentalmente ad un gluteo un 58enne, nato e residente a Firenze, coniugato, operaio, in quel momento assiso dietro alle frasche. Questi è stato prontamente soccorso da personale sanitario del 118, intervenuto sul posto unitamente ai militari dell’Arma.

Il ferito è stato immediatamente trasportato a mezzo ambulanza presso il pronto soccorso dell’ospedale civile “Le Scotte” di Siena per le cure del caso. Si attende la prognosi. L’uomo non è comunque in pericolo di vita.

La licenza di caccia e il porto d’armi del feritore sono in regola. L’uomo verrà segnalato comunque alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena per lesioni personali colpose.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai