SESTO FIORENTINO – Ladro acrobata albanese scovato dalla Polizia

SESTO FIORENTINO (Firenze) – Mercoledì gli uomini del Commissariato Sesto Fiorentino, diretto dalla Dr.ssa Rossana De Spirito, hanno notificato una nuova ordinanza di custodia cautelare ad un cittadino albanese di 23 anni già recluso al carcere di Prato per il reato di ricettazione. Lo straniero era stato fermato dalla Squadra Mobile di Firenze qualche settimana fa dopo essere stato sorpreso con numerosa refurtiva nascosta nel suo appartamento pratese. In quell’occasione il giovane finì in manette con altri suoi quattro connazionali.

In questo provvedimento emesso dal Tribunale di Firenze, il gip, dottoressa Limongi, ha disposto ancora una volta la misura della custodia cautelare in carcere per il 23enne, questa volta ritenuto responsabile di uno specifico furto messo a segno poco prima di Natale in un’abitazione a Sesto. Quel giorno i ladri portarono via un computer, un cellulare e un orologio di marca dopo aver messo a soqquadro tutte le stanze. Durante il sopralluogo la Polizia Scientifica riuscì ad individuare sul balcone alcune impronte dell’indagato, già conosciuto alle forze dell’ordine. Gli inquirenti constatarono che i malviventi si erano introdotti nella casa dal terrazzo arrampicandosi dallo scarico della grondaia.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai