SCANDICCI – Aggredisce due donne, arrestato marocchino

SCANDICCI (Firenze) – Durante la scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Scandicci hanno arrestano un marocchino 40enne, già noto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa del reato di violenza privata e danneggiamento aggravato. Nella circostanza, giungeva una segnalazione alla Centrale Operativa del Comando Provinciale di Firenze nel corso della quale due donne riferivano di aver subito un’aggressione da parte di un uomo.

Le due vittime segnalavano che, nel percorrere con la loro Lancia Y il centro, sono state bloccate da un uomo palesemente ubriaco, il quale, con un oggetto in mano, ha sferrato un colpo contro il parabrezza anteriore, infrangendo il vetro stesso. I Carabinieri, giunti sul posto, hanno fermato l’uomo. Lo stesso è stato arrestato e trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia di Scandicci.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai