ROCCASTRADA – Giovani studenti archeologi per un giorno

Venerdì 3 maggio gli alunni della terza classe della scuola elementare di Roccastrada parteciperanno al laboratorio promosso da Coeso SdS, attraverso la biblioteca “Gamberi”, insieme all’associazione culturale “Nesso”.

Vivere un giorno da archeologi, scoprendo le ricchezze del territorio. E’ l’esperienza che la biblioteca comunale “A. Gamberi” insieme all’associazione culturale “Nesso” propone, venerdì 3 maggio, agli alunni della classe terza della scuola elementare di Roccastrada.

Un’intera giornata, scandita da quattro attività – “Scaviamo Insieme”, “Sporchiamoci le mani”, “Disegniamo il passato” e “C’era una volta” – per far conoscere ai bambini la storia dell’uomo e dell’ambiente, aiutarli a sviluppare le loro attitudini, avvicinarli alla lettura e all’archeologia.

Venerdì 3 maggio, quindi, i piccoli studenti potranno sperimentare il lavoro su uno scavo archeologico, riprodotto ad hoc, per vivere l’emozione della scoperta di reperti, imparare le tecniche di lavorazione dell’argilla nel corso del laboratorio di ceramica, cimentarsi con la pittura rupestre, mezzo di espressione che ci ha permesso di conoscere la vita dell’uomo preistorico, e acquisire nozioni sulla storia della Maremma, attraverso la lettura di testi di Piergiorgio Zotti, Massimiliano Longo, Lucio Niccolai, Iride Rossi Micheli e Fiora Bonelli.

L’evento è promosso da Coeso Società della Salute insieme al Comune di Roccastrada per avvicinare i più piccoli alla lettura.

fonte: Coeso SdS

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai