RIFIUTI – Figline Valdarno è una discarica a cielo aperto

Valentina Trambusti Più Toscana
Valentina Trambusti (capogruppo Più Toscana al Comune di Figline Valdarno)

FIGLINE VALDARNO (Firenze) – «Soprattutto nel fine settimana, Figline Valdarno sembra una discarica a cielo aperto». È quanto afferma Valentina Trambusti, capogruppo di Più Toscana in consiglio comunale, denunciando un’emergenza rifiuti nella zona di Scampata.

«Diversi cittadini – spiega Trambusti – mi hanno segnalato una situazione invivibile a due passi dalla Chiesa di Scampata. Come documentano le foto, possiamo trovare di tutto abbandonato fuori dai cassonetti. Dai sacchetti dell’immondizia ai tricicli arrivando addirittura ai divani».

La consigliera comunale figlinese ricorda che «è stata varata la Tares che rappresenta un vero e proprio salasso per le famiglie. La “s” finale di Tares sta per “servizi”, che però a quanto pare Aer non riesce a garantire. E il problema, secondo le segnalazioni ricevute, non riguarderebbe solo la zona di Scampata, ma un po’ tutto il territorio comunale che, specialmente il fine settimana, sembra una vera e propria discarica a cielo aperto». Sulla questione, Trambusti ha presentato un’interrogazione in Comune.

fonte: Più Toscana

[nggallery id=8]
Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai