Progetto Musei della Fondazione San Sebastiano della Misericordia di Firenze

A metà marzo riprenderà il “Progetto Musei” che si aprirà con la mostra “ Nascita di una Nazione. Dal 1945 al 1968”

Il “Progetto Musei”, attivo da tempo, si è rivelato molto proficuo, le mostre hanno stimolato positivamente i partecipanti, che hanno trovato un modo per dare un loro contributo alla riuscita delle visite, mostrandosi sempre adeguati ed interessati.

Le esperienze vissute dai partecipanti hanno dato spunto per momenti di condivisione fra le nostre Residenze della Misericordia di Firenze dove sono state portate avanti ricerche sui materiali utilizzati per la realizzazione delle opere e sulla vita degli artisti.

Alcune delle immagini in movimento, osservate nel corso della mostra di Bill Viola, sono state messe in scena dai nostri ospiti, in occasione di rappresentazioni teatrali realizzate durante il 2017. Anche il Progetto musei, come altri eventi culturali, rappresenta un momento di forte inclusione nel tessuto socio-culturale del territorio, di apprendimento e conoscenza di altre realtà rispetto al vivere quotidiano. Uno degli obiettivi è l’incremento delle capacità di autonomia e controllo all’interno di ambienti diversi, a contatto con numerose persone, dove è richiesto un comportamento consono ad una situazione specifica ed inusuale. Altro fine è il benessere psico-fisico dell’ospite che può godere di una tale esperienza sociale ma anche emotiva e sensoriale.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai