PONTEDERA – Arrestato 39enne per resistenza a pubblico ufficiale

Risale alle prime ore di ieri l’arresto, operato dai carabinieri di Pontedera, di un camerunense di 39 anni, sottoposto a un normale controllo, mentre si trovava in un evidente stato di alterazione alcolemica.

L’uomo, insieme ad altri cinque connazionali, era stato segnalato, dai residenti, per gli schiamazzi che nottetempo disturbavano la quiete: i carabinieri, prontamente intervenuti, hanno identificato tutti i presenti. Il 39enne, nel tentare di eludere il controllo, ha fatto resistenza al militare che lo stava controllando, fino a strattonarlo per riprendersi i documenti, prima che potessero essere trascritti i suoi dati.

Il gesto gli è valso l’arresto in flagranza per resistenza a pubblico ufficiale. Dopo le formalità, lo straniero è stato accompagnato presso il proprio domicilio, in attesa del rito direttissimo, previsto per la mattinata di oggi in Tribunale a Pisa.

 

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai