PODENZANA (MS) – Arrestato comandante Polizia Municipale

PODENZANA (Massa-Carrara) – Il comandante della Polizia Municipale di Podenzana, in provincia di Massa-Carrara, è stato arrestato unitamente al collega di Spotorno, in provincia di Savona. Il reato sarebbe quello di concussione per degli appalti di fornitura di autovelox. Agli arresti domiciliari, quindi, è finito il comandante dei vigili Claudio Ghizzoni, insieme al collega ligure Andrea Saroldi.

Secondo quanto appreso, i due devono rispondere di concussione, calunnia, truffa ai danni dello Stato e corruzione in atto contrario al proprio dovere. L’inchiesta è stata coordinata dal sostituto procuratore di Savona, Daniela Pischetola, che ha ottenuto dal Gip Emilio Fois l’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari dei due comandanti della Polizia Municipale di Podenzana e Spotorno dopo un’indagine curata dalla Polizia.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai