PITTI 90 – Solovière Paris, genderless shoes

Dialogo profondo tra le origini familiari russe della fondatrice e creatrice del marchio Solovière e la sua visione dell’uomo nuovo contemporaneo alla ricerca di evasione, sobrietà, armonia

adv1Alexia Aubert trasfonde le silhouette essenziali ma industriali di Varvara Stepanova, e la sua visione ancestrale ma grafica di un guardaroba maschile orientato dal “perché portare” piuttosto che dal “come portare”, in una collezione Primavera – Estate basica, ma rivoluzionaria.

Forme semplici evidenziate da materie naturali, povere pure ed intrecciate a mano per vestire ed accompagnare i passi del viaggiatore Solovière.

Slippers, derby, sandali da città, babbucce da interno esterno dallo stile slanciato allungato, finizioni arrotondate, blocchi di colori saturi e strillanti accostati per creare impronte grafiche iper moderne su forme di base antiche e sapienti.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai