PISTOIA – Arrestato nigeriano 25enne per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Stamattina a Pistoia è stato arrestato un nigeriano di 25 anni per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I poliziotti si trovavano in Viale Adua per un normale controllo quando hanno fermato un cittadino nigeriano per il controllo del permesso di soggiorno. Il nigeriano esibiva la carta d’identità e nel momento in cui gli veniva chiesto il permesso di soggiorno si alterava ed iniziava a fare resistenza con spintoni, calci e pugni nei confronti degli operatori di Volante.

I due poliziotti, con non poca difficoltà e grazie all’aiuto dello spray al peperoncino sono riusciti a bloccare il nigeriano e portarlo in Questura. Anche in Questura dava in escandescenza e veniva nuovamente bloccato. Uno degli operatori riportava un occhio nero ed escoriazioni a mani e braccia con prognosi di 7 giorni.

L’aggressione è avvenuta senza motivo poiché il soggetto è in possesso di regolare permesso di soggiorno per richiesta asilo, da perquisizione personale non è risultato in possesso di droga o armi e non ha precedenti.

L’arresto è stato convalidato in mattinata ed il soggetto è tornato al centro di accoglienza di San Marcello pistoiese.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai