PISTOIA – Arrestato 48enne per ricettazione. Stava usando carta di credito rubata

Finisce agli arresti un 48enne del posto per uso indebito di carta di credito e ricettazione della stessa, appartenente ad un giovane studentessa di 20 anni.

Nel tardo pomeriggio di ieri, stava tentando di fare acquisti in un negozio di strumenti musicali del centro e le modalità con le quali voleva compiere l’operazione hanno insospettito i titolari dell’esercizio che hanno chiamato il 112.

Infatti, C.B., 48enne pistoiese con vari precedenti di polizia a suo carico, con una carta bancomat voleva effettuare quattro singoli pagamenti da 25 euro, per i quali come è noto non è previsto l’utilizzo del pin, fino a coprire il prezzo dell’apparecchiatura che era di circa cento euro.

Sono intervenuti i militari che hanno accertato che il bancomat era stato rubato nella mattinata nella “Cattedrale” ex Breda ad una studentessa 20enne insieme alla borsetta. L’uomo è stato prima accompagnato negli uffici del Norm in viale Italia dove è stato formalizzato l’arresto per l’uso della carta ricettata e poi portato ai domiciliari.

Il bancomat è stato restituito alla proprietaria.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai