PISA – Nuova illuminazione pubblica sul litorale

Dopo Tirrenia, quasi terminati anche i lavori a Marina: nuovi cavidotti, pozzetti, cavi e luci led. Sicurezza, ambiente e risparmio: a Pisa 12.500 luci su 13.500 sono a led

Nuove luci sul litorale: sono quasi terminati i lavori a Marina per il completo rinnovamento dell’illuminazione pubblica e delle linee. Nuovi pozzetti e cavidotti e nuovi cavi elettrici per risolvere il problema delle vecchie linee che finora saltavano quando pioveva. Come nel resto della città, le vecchie luci sono sostituite con luci a led, con nuovi pali dove ora sono posizionati troppo distanti tra loro e dove ci sono pali che hanno la cassetta elettrica a vista. Mancano gli ultimi 40 pali e altri 40 punti luce da sostituire, su un totale di oltre quasi 2000.

Si aggiungono ai lavori fatti per la riqualificazione dell’illuminazione pubblica di Tirrenia, in totale 450 nuovi pali ad alluminio pressofuso di colore verde che hanno sostituito quelli vecchi, più altri 260 riverniciati. Per tutti corpi illuminanti a led, con carenatura in vetroresina e protezione in fibre di vetro come quelli usati dalle navi per una maggiore resistenza e durata. Manca la posa degli ultimi 20 pali, che saranno posizionati non appena arriveranno le forniture

In totale 2,6 milioni di investimento per riqualificare tutta l’illuminazione pubblica del litorale, un investimento inserito nel global service di illuminazione pubblica del Comune di Pisa curato dalle imprese piano dell’associazione di imprese Gemmo-ColiPisa è ormai quasi completamente a led, su 13.500 punti luce, 12.500 sono a led

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai