PISA – Arrestato giovane marocchino di 29 anni per spaccio di cocaina

Nella giornata di ieri la Squadra Mobile di Pisa, assieme al Commissariato di Pontedera, ha arrestato il 29enne marocchino J.A. detto “Samir” per spaccio di droga.

Il personale della sezione reati contro la persona era venuto a conoscenza delle attività delittuose dell’uomo, quasi per caso, nel corso del colloquio con una minore italiana ascoltata per altri motivi Nel corso dell’audizione la minore aveva raccontato di aver per ricevuto da tale “Samir”, insieme ad un’altra amica anch’essa minorenne, varie dosi di cocaina a Pontedera.

Al termine di intensa attività investigativa volta ad identificare il soggetto extracomunitario autore dei gravi reati, nel pomeriggio di ieri, nel corso di una operazione di cattura, la Polizia ha arrestato l’extracomunitario J.A. nelle vie del centro della città di Livorno, dove si era rifugiato da qualche tempo sentendosi ricercato dalle forze dell’ordine.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai