PISA – Arrestate due nomadi per furto aggravato. Le donne sono note alla Polizia per numerosi reati.

Nel pomeriggio di ieri due nomadi provenienti dai campi nomadi di Genova, con numerosissimi precedenti di polizia a loro carico, sono state arrestate dalle Volanti della Questura di  Pisa

Per le due nomadi sono scattate le manette per il reato di furto aggravato in concorso mentre una terza, minorenne, loro complice. La minorenne, anch’essa con precedenti, è stata denunciata a piede libero ed affidata ad una comunità assistenziale in provincia di Pistoia.

Le tre sono state colte sul fatto dagli agenti di una volante immediatamente giunta sul posto – in via Leonardo da Vinci vicino gli itinerari turistici- a seguito di una chiamata al 113 da parte di due ragazze di Empoli che avevano assistito alla rottura del vetro posteriore di una BMW monovolume di proprietà di turisti di Singapore.

Le due ragazze hanno avvertito la Polizia, che ha colto le nomadi mentre stavano portando via le valigie che i turisti stranieri avevano lasciato dentro la vettura.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai