Pirata investe pedone. Si consegna ai Carabinieri

REGGELLO (Firenze) – Un uomo di 55 anni che camminava sul ciglio della strada è stato investito ieri sera verso alle 19.30 in località Vasto a Reggello, in provincia di Firenze da un uomo che poi è fuggito lasciandolo a terra privo di sensi. Il pirata, un medico in pensione di 67 anni residente nella zona, dopo circa 40 minuti si è presentato spontaneamente alla caserma dei Carabinieri di Figline Valdarno dove è stato denunciato per omissione di soccorso e lesioni gravissime.

Secondo le prime informazioni, il 55enne, adesso ricoverato in prognosi all’ospedale fiorentino di Careggi, sarebbe grave, ma non sarebbe in pericolo di vita. I militari dell’Arma erano intervenuti sul luogo dell’incidente perché chiamati da alcuni passanti ed hanno identificato il responsabile anche grazie ad alcune testimonianze e ad alcuni pezzi di carrozzeria dell’auto rimasti sul luogo dell’impatto.

Nel frattempo, il medico in pensione, risultato poi negativo ai test tossicologici ed alcolemici, ha chiamato il 112 per poi presentarsi spontaneamente in caserma dove avrebbe raccontato di non essersi accorto di aver investito un uomo, bensì pensando di aver urtato un ramo.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai