PIATTI TIPICI – Polpette di pane, pecorino e ricotta

Una ricetta della nonna, di quelle che stanno scomparendo. Uno di quei sapori di una volta che riportano con la mente all’infanzia, a quando si litigava per una bambola e ci si faceva consolare dalla mamma o dal babbo. Oggi vi propongo proprio una di queste ricette, le polpettine di pane, pecorino e ricotta!

Ingedienti:

  • 400 gr di pane raffermo
  • 100 gr di ricotta salata grattugiata
  • 80 gr di pecorino romano
  • 2 uova
  • aglio 2 spicchi
  • 300 gr di pomodori pelati
  • latte qb
  • basilco

Preaprazione:
Mettere a soffriggere con un cucchiaio d’olio l’aglio, il basilico, sale e per 5 minuti, poi aggiungere i pelati e lasciar cuocere per 15 minuti. Nel frattempo si prende il pane raffermo, lo si sbriciola in una ciotola, vi si incorpora un uovo, aglio, prezzemolo, i formaggi grattugiati, poco sale e se l’impasto risulta un po’ duro si aggiunge un po’ di latte.

Si fanno le polpettine e le si rosolano in una padella antiaderente con poco olio. Una volta colorate si passano nella padella col sugo e si fanno insaporire rigirandole ogni tanto.

fonte: Beatitudini in cucina

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai