PESCIA – Evade dai domiciliari e passeggia in centro, arrestato cittadino albanese

I militari della Stazione Carabinieri di Pescia hanno tratto in arresto, K. E., cittadino albanese di 24 anni, domiciliato a Pescia, per evasione dagli arresti domiciliari.

In particolare, il giovane, violando le prescrizioni imposte dalla misura cautelare degli arresti domiciliari al quale era sottoposto, è stato sorpreso e riconosciuto dai militari durante un predisposto servizio di controllo del territorio mentre girovagava per le vie del centro nei pressi di un bar.

I militari, pertanto, hanno accompagnato l’uomo in caserma e, dopo aver espletato le formalità di rito, lo hanno sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida con rito direttissimo, che si è svolto nella giornata di ieri.

Il giudice, dopo aver convalidato l’operato dei militari, ha disposto nuovamente la misura degli arresti domiciliari.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai