Peperoncini freschi sott’olio

Prepariamo un’altra conserva. Stavolta una di quelle “potenti”… il peperoncino sott’olio! Ho trovato questi magnifici peperoncini quando ero ancora al lago di Bolsena, hanno un sapore deciso e sono belli piccanti… inoltre mi piacevano per il colore!

Vediamo come prepararli:

  • Tagliate il picciolo del peperoncino, lavate i peperoncini ed asciugateli con cura.
  • Tagliateli a rondelle e metteteli in una ciotola di vetro alternandoli a strati di sale (dipende da quanti peperoncini avete).
  • Irrorateli d’aceto e lasciateli riposare per circa una notte.
  • Il giorno seguente disponeteli in vasetti con 2 spicchi d’aglio e dei chiodi di garofano.

Conservare il tutto in frigo!

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai