PAKISTAN – Chiesto l’arresto di Pervez Musharraf

Nuovi guai per l’ex-presidente del Pakistan Pervez Mushrraf che appena rientrato dall’esilio per poter partecipare alle prossime elezioni del mese di Maggio si è visto a rischio carcere. Secondo agenzie locali pare infatti che, per l’Alta Corte di Islamabad, non ci siano le condizioni per poter concedere l’estensione della libertà provvisoria dietro cauzione concessa al suo ritorno in patria. Altra tegola quindi per l’ex generale e uomo forte della nota repubblica islamica pakistana che nel 2008 si è visto spodestato dalla sua poltrona conquistata nel 1999 con un colpo di stato lampo.

Tag
Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai