Oltre 3000 oggetti sequestrati dalla Polizia Municipale di Firenze nel weekend

Interventi contro l’abusivismo commerciale, fine settimana di controlli della Polizia Municipale di Firenze

Sequestrati oltre 3.000 oggetti in centro e più di 300 al mercato di viale Fanti tra cui un centinaio di articoli con marchio contraffatto

Gli agenti del Reparto Antidegrado si sono concentrati nel Quadrilatero Romano e in particolar modo in via Ricasoli dove la presenza della Polizia Municipale, oltre a scoraggiare la presenza dei venditori, ha portato al sequestro di una notevole quantità di marce. In dettaglio sabato sono state effettuate solo confische amministrative per 800 articoli (soprattutto aste per selfie, poster e braccialetti); domenica gli agenti sono intervenuti prima in via Pietrapiana, in particolare presso la Loggia del Pesce, poi nelle altre strade maggiormente frequentate dai turisti tra cui ancora via Ricasoli. Complessivamente sono stati sequestrati 1.508 tra cui ancora poster, braccialetti e materiale vario.

Domenica mattina gli agenti sono intervenuti anche al mercato di Fanti dove sono stati sequestrati ulteriori 324 articoli: per 119 di questi è scattato il sequestro penale perché si tratta di merce con marchio contraffatto (soprattutto borse e giubbotti).

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai