Nuova Edizione di Talent Busters, Acchiappatalenti.

In vista della nuova edizione di Talent Busters, ripercorriamo le precedenti edizioni del Festival

Siamo vicini all’ottava edizione del format televisivo su Toscana TV, pronti ad ascoltare nuove voci ed emozioni nell’edizione del talent show di quest’anno, e di acqua sotto i ponti ne è passata.  Proprio per questo ci pare doveroso fare un passo indietro ripercorrendo la storia della edizioni precedenti. Proprio dalla prima edizione sono usciti i primi talenti: Tommaso Pini, finalista all’epoca che fu costretto a ritirarsi perché chiamato a The Voice Of Italy ed entrò nel team di Raffaella Carrà, e proprio lì ha conosciuto il suo produttore (l’allora vocal coach del team di Raffaella), che ha creduto in lui e che con il pezzo “cose che danno ansia” è arrivato a far parte dei giovani di Sanremo vincendo il premio sala stampa Lucio Dalla, e da quell’edizione un altra grande performer: Jonathan Guerriero, che gira insieme ad artisti di grande livello i più grandi teatri, per citare un suo lavoro, la Regina di ghiaccio con Lorella Cuccarini nella parte di Pong.

La seconda edizione invece porta alla ribalta Greta Doveri, della categoria Kids che approda ad Io Canto con Jerry Scotti, a Castrocaro, vincendo il premio del suo inedito come il più radiofonico. La terza edizione vede sul podio Iza e Zar a Tu si que valez, terze classificate al Proscenium Festival di Assisi e finaliste ad Areasanremo 2018 e Giada Vannucci semifinalista a Tour Music Fest 2018.
La quarta edizione vede sul podio Angelica del Nibbio, cantautrice che ha collaborato con Grazia De Michele ed un suo inedito fa parte di un disco prodotto dalla De Michele.

La Quinta edizione ha visto vincitrice Erica Salvetti, che ha proseguito come cantatutrice in un percorso personale vincendo vari premi in altri concorsi. Ultimo è il Proscenium Festival di Assisi vincendo il premio Radio Subasio. La sesta edizione ha avuto come campionessa Martina Cecchini, vincitrice di altri concorsi importanti.

La settima edizione ha visto come campionessa Michela Mussoni, premiatissima ad altri concorsi e manifestazioni, tra cui il Music Fest di Roma. Tanti i giudici che hanno presieduto le giurie: la giudice ufficiale dalla terza edizione Mary Filizola, loretta Martinez, Gianmarco Dottori, Marco De Vincentis, Marco Ciappelli, Antonio Vandoni, Tommaso Pini, Sergio Dall’Ora, Stefano Senardi, e tantissimi altri dal panorama dello spettacolo. Dal 10 novembre partiranno i casting con le band fino ad arrivare a estrapolare i finalisti che comporranno la rosa del progetto televisivo su Toscana Tv il 26 maggio all’Exenzia di Prato. Presidente di giuria sarà Iskra Menarini, la vocalist che ha affiancato Lucio Dalla in tutti i suoi concerti, Mario Fabiani della Isi Produzioni e Mary Filizola, cantante, insegnante di canto moderno e musical Arealive 23 Lucca.

Riccardo Gorone

Servizio fotografico di Sandro Nerucci

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai