MONSUMMANO Sorpreso con spinello, aggredisce Carabinieri

MONSUMMANO TERME (Pistoia) – Un ragazzino di nemmeno 15 anni è stato denunciato per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di generalità. A darne notizia sono stati i Carabinieri di Monsummano Terme ed il fatto è avvenuto nella giornata di ieri. Secondo quanto ricostruito, una pattuglia dell’Arma avrebbe sorpreso due ragazzini mentre fumavano uno spinello. Al momento del controllo, i ragazzi avrebbero fatto cadere a terra il capo servizio tentando di darsela a gambe.

Uno dei due giovani, però, è stato agguantato dall’altro militare, ma a questo punto il ragazzo avrebbe colpito ripetutamente il carabiniere nel tentativo di divincolarsi e fuggire. Per il minorenne è scattata anche la segnalazione alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti, mentre i militari dell’Arma stanno cercando di identificare l’altro giovane. I due carabinieri rimasti feriti sono stati refertati e giudicati guaribili in 15 giorni.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai