MALTEMPO – Tracima l’Era, situazione grave a Ponsacco | FOTOGALLERY

PONSACCO (Pisa) – Il torrente Era ha rotto gli argini a Ponsacco, in provincia di Pisa, su un fronte di circa 20 metri. L’acqua ha subito invaso le strade circostanti e la situazione, come si può vedere nelle foto, è molto grave. Lo stesso prefetto di Pisa, Francesco Tagliente, dopo aver effettuato un sopralluogo in elicottero sulle zone alluvionate della provincia pisana, ha riconosciuto che «la situazione di Ponsacco è obiettivamente molto grave».

Tagliente conferma che «il fiume Era ha provocato l’erosione dell’argine su un fronte di circa 20 metri e l’acqua continua ininterrottamente a uscire dall’alveo, inondando il centro abitato. Stanno lavorando i Vigili del Fuoco con mezzi anfibi».

Intanto, decine di famiglie hanno abbandonato le proprie abitazioni a Ponsacco e a Capannoli per cercare riparo altrove. Il centro storico di Ponsacco è attualmente invaso dall’acqua.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai