MALTEMPO – Paura Arno a Pisa, chiuse scuole e uffici pubblici

PISA – È attesa intorno alle 10 la piena del fiume Arno (vedi foto). A Pisa, dopo una riunione in Prefettura, è stata disposta la chiusura delle scuole e degli uffici pubblici (a parte quelli preposti all’attività di ordine e sicurezza pubblica) fino a fine emergenza. La Provincia pisana avrebbe aperto intorno alle 5.30 lo scolmatore per ridurre la portata dell’Arno.

Il Prefetto Francesco Tagliente ha fatto sapere all’Adnkronos che «sono state attivate le procedure per individuare l’area di ricovero della popolazione nel caso in cui si verificasse l’ipotesi peggiore». La Prefettura ha invitato i cittadini a spostare le auto dai lungarni, a non stazionare ai piani bassi dei palazzi che affacciano sull’Arno e a non intasare i centralini. La sovrintendenza ai beni culturali, invece, è al lavoro per sorvegliare e difendere il patrimonio artistico e culturale. L’Arno fa paura.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai