LUCCA – Concorso “Differenzia e vinci”: premiati i primi cittadini virtuosi con uno sconto in bolletta di 80 euro

L’assessore Raspini: “L’obiettivo è quello di incentivare tutti i comportamenti, sia degli utenti del centro storico che della periferia, che servono a far crescere ulteriormente la raccolta differenziata sul nostro territorio”.

Estratti i primi vincitori del concorso “Differenzia e vinci”. Promosso dal Comune e Sistema Ambiente per incentivare il corretto smaltimento dei rifiuti attraverso la raccolta differenziata, il concorso è iniziato dal primo di febbraio e terminerà il 15 ottobre di quest’anno.

Questa mattina (28 aprile) nella sede di Sistema Ambiente, l’assessore all’ambiente Francesco Raspini, la consigliera Valentina Simi e il direttore Roberto Paolini, hanno consegnato i premi ai primi cittadini “campioni della differenziata” che sono stati estratti a sorte lo scorso 13 aprile fra quanti hanno messo in atto i comportamenti virtuosi richiesti dal regolamento del concorso. Ai cittadini vincitori, oltre allo sconto in bolletta di 80 euro che sarà applicato nella prossima fattura Taric, andrà una targa e un attestato di partecipazione.

Quando abbiamo studiato questo concorso con Sistema Ambiente – ha spiegato Raspini – avevamo l’obiettivo di incentivare, premiandoli, tutti quei comportamenti che sono utili a far crescere ulteriormente la raccolta differenziata dei rifiuti sull’intero territorio comunale. Se per i più piccoli abbiamo utilizzato il gioco di Scarty, ottenendo importanti risultati in termini di diffusione all’interno delle famiglie della cultura di un corretto smaltimento del rifiuto, rivolgendoci adesso in modo particolare agli adulti, abbiamo ritenuto che lo sconto in bolletta rappresentasse il sistema più incentivante per invitare gli utenti a mettere in atto comportamenti virtuosi. Invitiamo dunque tutti i cittadini del centro storico e della periferia a partecipare alle prossime estrazioni”.

Come funziona il concorso. In tutto sono previste altre 3 estrazioni di 15 nominativi ciascuna: 4 del centro storico, che per partecipare devono aver ritirato nei punti di distribuzione un kit completo di sacchetti colorati per la raccolta differenziata o devono avere utilizzato almeno 30 volte le isole ecologiche interrate; 15 utenti delle zone periferiche che devono avere utilizzato la stazione ecologica almeno 2 volte, oppure devono avere esposto il rifiuto indifferenziato con il mastello grigio da 2 a 6 volte nel periodo di riferimento. Tutto avverrà in modo automatico, vale a dire che gli utenti del centro e della periferia che metteranno in essere i comportamenti richiesti per partecipare al concorso saranno automaticamente inseriti all’interno di un sistema software validato in base alla normativa vigente e, nel giorno di ogni estrazione, verranno assegnati in totale 15 premi, 11 tra gli utenti della periferia e 4 fra quelli del centro storico, che consistono ciascuno in uno sconto di 80 euro (al netto di iva e imposta sostitutiva), che verrà applicato nella prima fattura Taric successiva all’estrazione.

Le vincite per ogni estrazione vengono comunicate sia sull’home page del sito di Sistema Ambiente attraverso la pubblicazione del numero del contratto di ogni vincitore, sia direttamente al vincitore a casa con una lettera raccomandata. I premi non sono cumulabili: ogni utente potrà vedersi assegnare un solo sconto per tutta la durata del concorso. Info e regolamento su www.sistemaambientelucca.it

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai