Lucca Comics & Games: venduti 207.407 biglietti in quattro giorni

E in città continua l'invasione pacifica dei cosplayer - GALLERY -

Nonostante il maltempo stagionale Lucca Comics & Games conferma il grande appeal della manifestazione dedicata al mondo dei giochi e dei fumetti.

Nella giornata di sabato 3 novembre è stata infatti superata la soglia dei 70.000 biglietti acquistati, per la precisione registrando 70.483 titoli d’ingresso. Questo quarto giorno della kermesse ha fortemente contribuito a incrementare l’ammontare dei biglietti venduti finora, raggiungendo quota 207.407.

Grande successo anche per l’iniziativa promossa da Lucca Comics & Games con lo scopo di ridurre la plastica durante la manifestazione, guadagnando così il riconoscimento “Zero Waste – Rifiuti Zero”.

Sempre in questo sabato 3 novembre sono andati esaurito gli oltre 30 mila bicchieri da collezione acquistati dai visitatori in ricordo di questa edizione, che essendo riutilizzabili, hanno contribuito fortemente a ridurre il numero dei rifiuti di plastica.

Inoltre i bicchieri sostenibili sono stati distribuiti negli spazi adibiti alla ristorazione all’interno del festival grazie alla collaborazione tra Ristogest (general contractor food and beverage dal 2015), Lucca Crea srl e il Comune di Lucca. Allo stesso modo tutte le stoviglie e i packaging usati nei punti ristoro della manifestazione sono composti di materiali interamente biodegradabili.

Infine per la giornata finale del 4 novembre l’appuntamento degli appassionati è con la solidarietà: in programma alle ore 16 presso l’Area Performance del padiglione Carducci l’asta di beneficenza. In palio ai migliori offerenti le opere originali realizzate dagli artisti presenti in fiera, nel corso dei 5 giorni di Lucca Comics & Games.

Intanto prosegue in città l’invasione variopinta dei cosplayer a popolare le mura, i vicoli medioevali e le graziose e fiorite piazzette lucchesi. Un contrasto vivace fatto di travestimenti sempre più ricercati, esotici, spesso riconoscibili solo dagli appassionati dei rispettivi generi.  Così tra una parata gremita di personaggi steampunk e gli immancabili Pokemon, si potrebbe passare ore ad ammirare la varietà dei cosplayer che, come ogni edizione, si confermano protagonisti di Lucca Comics & Games.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai