LEGA PRO – Pontedera, fuga verso la serie B

FIRENZE – Il Pontedera vince il derby in casa del Pisa e si conferma in testa al girone B della Prima Divisione di Lega Pro. Partita con mille polemiche per il gol del vantaggio di Di Noia del Pontedera, per un rigore non concesso al Pisa e per uno accordato ai granata, ma alla fine è il risultato quello che conta con i granata che segnano il gol vittoria del definitivo 2-1 al 92′ con un eurogol di Bartolomei. In precedenza, al 10′ gol di Di Noia che porta in vantaggio gli ospiti. Poi, sei minuti dopo, arriva il momentaneo pareggio del Pisa firmato da Arma. Grassi del Pontedera fallisce un rigore.

Clamoroso pareggio del Prato in casa contro il Perugia. Giornata storta per i lanieri che in un sol colpo perdono l’imbattibilità del portiere Brunelli, falliscono un rigore e non riescono a chiudere la partita con due uomini in più per oltre un’ora. Vantaggio umbro al 3′ con Vitofrancesco, poi Tiboni tenta il cucchiaio su rigore al 23′ (espulso Scognamilio), ma Koprivec blocca senza difficoltà. Al 30′ l’estremo difensore perugino travolge Tiboni e l’arbitro decreta un nuovo rigore (espulso il portiere). De Agostini non sbaglia e le squadre vanno al riposo sull’1-1. Nella ripresa, Tiboni si fa perdonare l’errore dal dischetto e sigla una bella rete al 49′. Ma il Prato non riesce a chiudere il match e all’86’ arriva la beffa con il gol del definitivo 2-2 siglato da Ayres.

Sconfitta interna del Grosseto che, in una giornata segnata dalle tragiche vicende che hanno colpito la terra maremmana, perde 1-0 contro l’Ascoli. Che la giornata per i biancorossi fosse tutta in salita si è capito subito. Al 6′, infatti, i padroni di casa hanno fallito un rigore con Esposito. Al 34′ il gol vittoria dei bianconeri con Vegnaduzzo che approfitta di un errore della difesa locale.

Sfortunato pareggio interno del Viareggio che fa 2-2 contro il Gubbio. A dire il vero i versiliesi buttano al vento la partita nel finale. Vantaggio bianconero al 37′ con Benedetti ed umbri in inferiorità numerica per l’espulsione di Baccolo ad inizio secondo tempo. Al 63′ arriva il 2-0 di Gerevini, ma qui il Viareggio si spegne. Longobardi all’82’ e Domini all’85’ beffano i toscani.

Nel girone A della Prima Divisione, invece, la Carrarese ha pareggiato per 0-0 sul campo del Feralpi Salò.

 

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai