La Chimera Nuoto di Arezzo premia i centocinquanta atleti del Propaganda

 

Tutti i nuotatori del settore pre-agonistico si ritrovano il 9 maggio a Foiano e il 17 maggio ad Arezzo. Le due serate rappresentano il ringraziamento della società aretina rivolto ai suoi atleti più giovani

La Chimera Nuoto premia i centocinquanta atleti del settore pre-agonistico Propaganda. Mercoledì 9 maggio alla piscina di Foiano della Chiana e mercoledì 17 maggio alla piscina di Arezzo si terrà un doppio momento per riunire i protagonisti dell’ultima stagione sportiva e per ripercorrere i principali risultati raggiunti nei campionati provinciali e regionali.

Il Propaganda rappresenta il passaggio intermedio tra la scuola nuoto e il settore agonistico, riunendo tutti quei bambini e quei ragazzi tra i cinque e i diciassette anni che decidono di praticare questo sport, che intensificano il loro impegno negli allenamenti e che vivono le emozioni di disputare le loro prime gare ufficiali.

I campionati di questo settore si dividono in base alle fasce d’età, con i nuotatori con più di undici anni che scendono in vasca in un concentramento regionale e con i nuotatori nati dopo il 2006 che sono impegnati in un circuito provinciale dove la Chimera Nuoto da circa quindici anni risulta la miglior società per numeri di atleti e risultati.

Entrambe le manifestazioni sono terminate ma, prima della conclusione della stagione, manca ancora la finale toscana che sarà strutturata con un doppio appuntamento: i più grandi gareggeranno il 27 maggio a Fucecchio e i più piccoli il 20 maggio a Firenze, due competizioni che saranno preparate anche con un comune allenamento societario in programma domenica 13 maggio al palazzetto del nuoto aretino.

In vista di queste due gare, inoltre, la Chimera Nuoto ha scelto di radunare i propri atleti nelle due piscine di Arezzo e di Foiano per un’occasione di festa in cui saranno tutti premiati per l’impegno e per i risultati raggiunti finora. La società, infatti, è intenzionata anche a far vivere ai suoi nuotatori una forte dimensione di squadra e a far crescere in loro il senso di appartenenza ad un comune progetto sportivo, dunque periodicamente organizza cene ed iniziative rivolte proprio al settore pre-agonistico. Un ringraziamento particolare sarà rivolto infine allo staff tecnico della Chimera Nuoto che, quotidianamente impegnato a bordo vasca per seguire la crescita di queste giovani promesse, è composto da Angelo Solis Herrera, Stefania Roncolini, Alberto Bertuccini, Francesco Salvini, Marco Concialdi, Daisy Bertelli, Martina Bisaccioni e Terry Pescador.

«Nel Propaganda – spiega il direttore sportivo Marco Magara, – militano gli atleti che in futuro entreranno nel settore agonistico e che contribuiranno ai nostri successi in regione e in Italia. Il nostro obiettivo è dunque di farli appassionare al nuoto e di farli sentire una componente importante della Chimera Nuoto: le due serate di Arezzo e di Foiano rappresenteranno un’occasione di ringraziamento per i risultati ottenuti e per la generale crescita del settore».

 

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai