Joe Lansdale in esclusiva a Firenze racconta un’America inedita

Tappa unica in Italia per l’autore di culto che lunedì 1 luglio presenterà l’inedito “Black & white” con Lewis Shiner e Seba Pezzani nell’ambito dei Talk a Villa Bardini di Fondazione CR Firenze

Joe Lansdale

Sarà Joe Lansdale il protagonista del nuovo appuntamento con i Talk a Villa Bardini, lunedì 1 luglio a partire dalle 18.30 (Costa San Giorgio 2-4, ingresso libero fino a esaurimento posti). Lo scrittore di culto texano sarà a Villa Bardini in esclusiva per la rassegna di Fondazione CR Firenze in collaborazione con Associazione Culturale Wimbledon per La Città dei Lettori, con la Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron e con il supporto di Estate Fiorentina 2019, per presentare Black & white (Giulio Perrone Editore), romanzo inedito della collana Hinc Joe diretta dallo stesso Lansdale, alla presenza dell’autore Lewis Shiner e del traduttore Seba Pezzani.

Gli Stati Uniti, le loro contraddizioni, i loro cambiamenti e come la letteratura a stelle e strisce più contemporanea li sta raccontando: sarà un’America inedita quella al centro del dialogo a tre voci tra Lansdale, Seba Pezzani, suo traduttore italiano, e Lewis Shiner, autore del genere fantastico, vincitore del World Fantasy Award e firma di Black & white, nuova pubblicazione di Hinc Joe, la collana di Giulio Perrone Editore con rarità, romanzi mai apparsi in Italia e vecchi classici introvabili, diretta da Lansdale che ne seleziona i titoli e cura le prefazioni.

Thriller che unisce prosa elegante e noir d’autore, Black & white è la storia di Michael Cooper, fumettista che scopre gli inquietanti retroscena familiari nel tragitto da Dallas fino al North Carolina, approdando ad Hayti, storico distretto afroamericano di Durham. Col riemergere del passato del padre, costellato da riti Voodoo, adulteri e omicidi, Michael esplora le grandi contraddizioni dell’America di oggi, rivelando l’ipocrisia di una società ancora lacerata dal conflitto razziale.

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai