“Io non ho paura”, spettacolo per denunciare la violenza sulle donne

Lo spettacolo teatrale per trovare il coraggio per manifestare contro i femminicidi e la violenza di genere

Domenica 25 Novembre presso il Teatro “Buona la Prima” di Borgo a Buggiano è andato in scena lo spettacolo Io non ho paura, ideato, diretto e condotto da Elisabetta Branchetti , protagonista già da anni della scena musicale pistoiese.
Lo spettacolo è stato organizzato da Noi per Voi Onlus, Associazione di genitori che da più di trenta anni assiste i bambini ricoverati all’Ospedale Meyer di Firenze, e non solo, per patologie oncologiche, assiste le famiglie e finanzia importanti progetti di ricerca contro i tumori e e le leucemie infantili.

All’Associazione, rappresentata dal Presidente Pasquale Tulimiero, che è intervenuto prima dello spettacolo, è stato devoluto l’incasso della serata, come gesto di solidarietà e di vicinanza.
Nel giorno della ricorrenza mondiale della violenza sulle donne, Elisabetta Branchetti ha voluto creare uno spettacolo con brani di grandi artisti del panorama musicale, a partire da esperienze autobiografiche o raccontate inerenti al tema. I giovani cantanti hanno interpretato le canzoni assieme alle scuole di ballo che hanno eseguito coreografie studiate ad hoc.

Io non ho paura è il messaggio per trovare il coraggio di denunciare qualsiasi tipo di violenza: dobbiamo imparare ad amarci, ad amare il prossimo.
Durante la serata è stata promossa una lotteria di beneficienza, il cui ricavato è stato anch’esso devoluto a Noi per Voi Onlus.

Riccardo Gorone

Servizio fotografico di Sandro Nerucci

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai