Inoki dell’Uomo Tigre eletto in Parlamento

TOKIO (Giappone) – Ricordate Antonio Inoki, l’ex stella del wrestling giapponese nonché tra i protagonisti del cartone animato “Tigerman – L’Uomo Tigre”? A 70 anni, dopo quasi due decenni, torna a sedere nel parlamento nipponico. Inoki ha conquistato uno scranno alla Camera Alta con il Restoration Party, nelle elezioni che hanno dato la maggioranza al premier Shinzo Abe, e ha già fatto sapere che si occuperà di energia ed agricoltura.

Già nel 1989 Inoki entrò a far parte della Camera Alta con lo Sports Peace Party, una formazione politica ad oggi scomparsa. Durante il suo mandato si adoperò nel 1990 per il rilascio dei prigionieri giapponesi in Iraq durante la Guerra del Golfo, mentre cinque anni dopo organizzò un evento di wrestling a Pyongyang per cercare di aprire un dialogo tra la Corea del Nord ed i Paesi limitrofi.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai