Il passaggio in Toscana della Mille Miglia 2018

Si accendono i riflettori e presto anche i motori della sessantatreesima edizione della corsa. Il passaggio in Toscana della Mille Miglia 2018

In partenza la rievocazione storica della Mille Miglia 2018, quest’anno la corsa più bella del mondo torna a percorrere le strade dell’Italia centro-settentrionale dal 16 al 19 maggio. Una trentaseiesima edizione che introduce nuovi tragitti nel percorso toscano dell’esclusiva rievocazione della storica gara automobilistica tenutasi dal 1927 al 1957.

La gara di regolarità da Brescia verso Roma e ritorno si snoda su quattro giorni di viaggio suddivisi in quattro tappe attraverso i suggestivi panorami naturali delle zone percorse e le soste in alcune delle più celebri piazze delle città d’arte.

Gli appassionati potranno ammirare il passaggio della Freccia Rossa, la carovana di 450 veicoli d’epoca che partirà nel primo pomeriggio di mercoledì 16 maggio da Brescia passando da Desenzano, Sirmione, Valeggio Sul Mincio, Mantova, Ferrara e Comacchio per concludere la prima tappa a Cervia-Milano Marittima.

Per la giornata di giovedì 17 sono in programma i passaggi a Pesaro e nella Repubblica di San Marino toccando le splendide località di Arezzo in cui verrà effettuata la sosta per il pranzo degli equipaggi, Cortona e Orvieto per raggiungere Roma dove si svolgerà la suggestiva passerella notturna nell’Urbe.

Nessuna variazione per il percorso di venerdì 18, in partenza dalla capitale passando per le dolci colline della Val d’Orcia fino a Siena, con pranzo allestito nella cornice medioevale delle mura di Monteriggioni e poi verso San Miniato. Tra le novità nel tracciato di questa edizione è previsto il passaggio da Lucca e lungo la costa della Versilia. Da qui la corsa proseguirà percorrendo per la prima volta dopo 59 anni il tratto ripristinato dai lavori dell’antica strada tra Sarzana e il Passo della Cisa, percorsa dalla Mille Miglia nell’ormai lontano 1959. La terza tappa si concluderà con l’arrivo dei mezzi a Parma.

L’ultima tranche del percorso di 1700 km prevede la ripartenza da Parma nella mattina di sabato 19 attraversando Lodi in direzione nord. Visto l’ampio gradimento dimostrato dagli equipaggi e dal pubblico la Mille Miglia tornerà a disputare alcune prove all’interno dell’Autodromo Nazionale di Monza, per proseguire poi attraverso Bergamo e la Franciacorta raggiungendo la meta bresciana, dove saranno premiati i vincitori dell’edizione 2018.

Per informazioni è possibile consultare il sito ufficiale www.1000miglia.it

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai