Il Movimento Life Beyond Tourism al Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze

Ancora eventi e incontri nel corso della manifestazione. Appuntamento fino al 18 maggio nella Sala 101 del Palazzo dei Congressi di Villa Vittoria a Firenze

Il Movimento Life Beyond Tourism partecipa alla VI edizione del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze. Nell’ambito del Salone, in programma fino al 18 maggio, il Movimento sarà presente con un proprio programma di eventi e incontri sul Movimento e sulle realtà che ne fanno parte che si terranno nel corso dei tre giorni della manifestazione tra le 14 e le 18.30 nella Sala 101 del Palazzo dei Congressi di Villa Vittoria (piazza Adua 1, Firenze).

Gli appuntamenti, a cura dell’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism e con il coinvolgimento di membri singoli e aziende del Movimento, avranno vari focus tematici relativi ai temi Life Beyond Tourism per il dialogo tra culture e la valorizzazione delle espressioni culturali tradizionali dei territori.  Ieri l’Istituto ha presentato il Movimento Life Beyond Tourism e svolto la formazione straordinaria su come “autocertificarsi” nel Sistema di Certificazione per Dialogo tra Culture – Life Beyond Tourism DTC-LBT:2018. Una novità per misurarsi nell’impegno e, ancor più, per consentire all’utenza di misurare i risultati dei soggetti “certificati” che hanno dichiarato il proprio impegno nel contribuire a costruire un mondo migliore, semplicemente facendo bene la propria attività a vantaggio della Comunità Internazionale. A seguire, un focus sull’estremo oriente, grazie alla partecipazione degli esperti Francesco Civita per il Giappone e Xiuzhong Zhang per la Cina.

Oggi, 17 maggio, sarà concentrato sull’applicazione del Movimento a livello territoriale, con la presentazione del progetto Heritage for Planet Earth e di VivaFirenze/VivaToscana, la piattaforma di prenotazione alberghiera che sostiene il territorio. In questa occasione verranno annunciati i vincitori del bando promosso da VivaToscana per individuare quattro progetti da sostenere attraverso il proprio modello. La giornata si concluderà con “La progettazione dell’ospitalità per il dialogo” dell’architetto Stefano Gambacciani.

Domani, 18 maggio, il terzo e ultimo giorno dedicato a un focus sulla “Certificazione per il Dialogo tra Culture – Life Beyond Tourism DTC-LBT:2018”, con la seconda formazione straordinaria su come autocertificarsi nel Sistema di Certificazione per Dialogo tra Culture – Life Beyond Tourism DTC-LBT:2018. Seguiranno le testimonianze delle aziende che hanno preso parte al movimento tramite China 2000, con il suo presidenteMichele Taccetti, passando per l’esperienza dell’azienda autocertificata Centro Congressi al Duomo presentata dalla direttrice Carlotta Del Biancoe infine la presentazione di una realtà fiorentina, membro affilato Life Beyond Tourism, con Gherardo Filistrucchi della Bottega Filistrucchi.

L’appuntamento per la formazione straordinaria per artigiani, piccole e medie impreseoperatori del settore turistico, dopo il primo evento dimercoledì 16 maggio, si terrà venerdì 18 maggio dalle 14 alle 16. La formazione di due ore, solitamente condotta in modalità e-learning, sarà gratuita e prevede il confronto diretto con i formatori dell’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism. Include inoltre l’accesso al Salone. A conclusione della formazione, a tutti i partecipanti verrà rilasciato l’Attestato di Membro Autocertificato per il Dialogo tra Culture – Life Beyond Tourism DTC-LBT:2018.

Per maggiori informazioni sul programma di eventi completo e per iscriversi ai corsi di formazione: www.lifebeyondtourism.org/it/events/special-trainings-to-become-self-certified-membersiilbt@lifebeyondtourism.org.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai