Il Carnevale in Toscana: Arezzo, Siena, Grosseto e Massa-Carrara

Le sfilate e gli appuntamenti di Carnevale 2019 nelle quattro province

Tempo di Carnevale, per la gioia di adulti e bambini sono iniziate le celebrazioni carnevalesche in tutta la Regione. Accanto alle sfilate più conosciute come quelle viareggine si festeggia in tutta la Toscana con eventi altrettanto pittoreschi e all’insegna del divertimento.

Ecco gli appuntamenti in programma nelle province di Arezzo, Siena, Grosseto e Massa-Carrara.

AREZZO

FOIANO DELLA CHIANA in provincia di Arezzo è la location del carnevale più antico d’Italia, la prima edizione risale infatti al 1539. Appuntamento con le sfilate dei quattro carri allegorici nei giorni 10, 17, 24 febbraio, 3 e 10 marzo con la premiazione finale. Informazioni sul sito http://www.carnevaledifoiano.it/

A ORCIOLAIA dal 1967 va in scena il tradizionale Carnevale Aretino Orciolaia che quest’anno si tiene il 17, 24 febbraio e 3 marzo. Trenini, carri, corsi mascherati, trampolieri e ovviamente tanti bambini per le vie di Arezzo. Informazioni http://www.carnevalearetinoorciolaia.it

CASTELNUOVO DEI SABBIONI festeggia il ritorno del Carnevale dei ragazzi con la sfilata in maschera che si svolge domenica 17 febbraio dalle 14 accompagnata dai coloratissimi carri dell’Associazione Carnevale di Vacchereccia e dalla premiazione della maschera più bella nei locali della Parrocchia di San Donato alle 17.00. Informazioni sulla pagina Facebook dell’associazione: https://it-it.facebook.com/carnevaledivacchereccia/

STIA borgo in alto Casentino nel Comune di Pratovecchio Stia vanta una lunga tradizione di festeggiamenti del Carnevale che risale al lontano 1880. Appuntamento il 24 febbraio e il 3 marzo con sfilate e il concorso “Maschera d’Oro” riservato ai cosplayer. Per informazioni: https://it-it.facebook.com/carnevaledistia/

SIENA

SIENA festeggia il Carnevale nel pomeriggio di martedì 5 marzo. Ingresso libero in Piazza del Campo che per l’occasione diventa un grande teatro all’aperto in cui divertirsi a ritmo di musica con l’intrattenimento di animatori.

ASCIANO piccolo borgo nel cuore delle crete senesi organizza due appuntamenti con il tradizionale Carnevale, quest’anno alla 46esima edizione in programma nei giorni 17, 24 febbraio e 3 marzo. Oltre ai carri allegorici e ai trenini per bambini tanta musica e il concorso la “Meio Maschera”. Ingresso libero dalle ore 15. Per informazioni: https://it-it.facebook.com/carnevalediasciano/

SAN GIMIGNANO e le sue celebri torri si colora di maschere e carri di cartapesta nei giorni 10, 17, 24 febbraio e 3 marzo 2019. Ingresso libero a partire dalle ore 15:00. Per informazioni https://www.facebook.com/Arcinobilcontradadipiazzetta1

GROSSETO

FOLLONICA città di mare, ma anche di Carnevale! Quest’anno la 52esima edizione del Carnevale Follonichese si tiene il 10, 17, 24 febbraio e il 3 marzo con i corsi mascherati sul Lungomare Carducci insieme a numerosi eventi collaterali in programma. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito della manifestazione http://www.carnevalefollonichese.it/

ORBETELLO città lagunare fa da cornice al 50esimo Carnevaletto da 3 Soldi il 10, 17, 24, 28 febbraio e il 9 marzo. Dalle 14.30 le strade si animano con spettacolari carri, coloratissimi gruppi mascherati e bande musicali.

PITIGLIANO borgo suggestivo in provincia di Grosseto celebra il Carnevale 2019 nei giorni 24 febbraio, 3 e 5 marzo con la parata in maschera alle 14.30 e il 2 marzo con il veglione in notturna alle 22.30 in Piazza della Repubblica.

MASSA-CARRARA

MARINA DI MASSA si prepara ad accogliere la festività del Carnevale nella giornata di domenica 26 dalle 15.00 alle 24.00. Majorettes, gare di tiro alla fune, musica, giocolieri e trampolieri sono alcuni degli intrattenimenti in programma per le strade del centro di Marina.

A CARRARA in Piazza Alberica torna il Carnevale nella giornata di domenica 17 febbraio. Per l’occasione è stato allestito un piccolo Luna Park in Piazza d’Armi per intrattenere i più piccoli.

 

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai