Heritage for Planet Earth: oltre 1300 i votanti

CE_Toscana

Heritage for Planet Earth: oltre 1300 i votanti. Le foto vincitrici di marzo arrivano da USA e Ungheria

Fino al 30 di questo mese è possibile partecipare con una foto che concorrerà al contest di aprile. In palio anche un premio finale di 3mila euro (e un secondo di mille) per gli scatti più belli dell’anno

Sono oltre 1300 i voti espressi da utenti internazionali per il concorso fotografico Heritage for Planet Earth, promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco per diffondere la consapevolezza della fragilità del pianeta Terra, sia dal punto di vista tangibile che intangibile. I vincitori del contest del mese di marzo, in seguito alle votazioni sul portale www.lifebeyondtourism.org – conclusesi domenica 15 aprile – sono Paige Meyer dagli Stati Uniti con la foto “Take it to the grave” che con 76 voti si è aggiudicata il premio di 350 euro e Tothjanos dall’Ungheria con la foto “Matra Hill, Hungary” che ha vinto un premio di 150 euro, grazie alle 65 preferenze riscosse.

Le due foto vincitrici si aggiungono alle quattro dei due mesi precedenti e accedono automaticamente al premio finale: il contest infatti dà la possibilità, ai vincitori dei premi mensili, di vincere un ulteriore primo premio di 3mila euro e un secondo premio di mille che andranno ai due migliori scatti tra i ventiquattro selezionati durante il 2018 (premiazioni a gennaio 2019). La competizione continuerà con premi mensili per tutto l’anno, premiando le più belle immagini scattate in ogni parte del pianeta. Fino al 30 (o 31) di ogni mese sarà possibile caricare gli scatti che concorreranno al premio mensile. Le votazioni si terranno dall’1 al 15 di ogni mese successivo a quello del caricamento. Possono votare tutti gli utenti iscritti al portale. L’iscrizione al portale è libera e gratuita.

Il concorso è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco con la collaborazione della sua rete internazionale di oltre 500 di istituzioni in 83 Paesi nei 5 continenti. Ad oggi ha ottenuto prestigiosi patrocini da 64 istituzioni (internazionali e nazionali) e prevede un Comitato d’Onore al quale hanno aderito 17 esperti internazionali in ambito culturale. Le liste complete dei sostenitori del concorso sono disponibili sul sitoh4pe.lifebeyondtourism.org

Per partecipare basta caricare sul sito h4pe.lifebeyondtourism.org una foto o un elaborato grafico che colleghi il Patrimonio mondiale ai temi di viaggio e dialogo interculturale. Può partecipare al concorso chiunque abbia raggiunto la maggiore età nel suo paese d’origine, e soprattutto i giovani. Tutti gli aggiornamenti e le foto in gara sono anche visibili sui canali Facebook (@H4PEcontest) e Instagram (h4pe_photocontest) del concorso e utilizzando gli hashtag ufficiali sui social networks: #h4pe #heritage #planet #earth #travel #interculturaldialogue #lifebeyondtourism

Info: h4pecontest@lifebeyondtourism.org

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai