GROSSETO – Bimbo nasce in ambulanza

GROSSETO – Una donna di 30 anni, di nazionalità marocchina, ha dato alla luce un bambino questa mattina mentre la stavano trasportando in ambulanza da Ribolla, dove risiede, all’ospedale di Grosseto.

Il bimbo, un maschietto di circa 3 chilogrammi di peso è nato un mese prima del termine, ma sta bene e al momento insieme alla madre si trova ricoverato all’ospedale Misericordia.

La donna, che ha già avuto due figlie, ha avuto un parto precipitoso poco dopo che si erano manifestate le prime contrazioni. C’è stato solo il tempo di chiamare i soccorsi e salire in ambulanza, ma, percorsi pochi chilometri, il bambino è nato assistito dal medico del 118 di Massa Marittima.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai