GREVE IN CHIANTI – Arrestati 2 pusher. Avevano hashish e marijuana

GREVE IN CHIANTI (Firenze) – I Carabinieri ieri sera hanno sottoposto a controllo un 27enne di Greve in Chianti, già noto alle Forze dell’Ordine. Nel corso del controllo, i militari dell’Arma hanno rinvenuto circa un grammo di marijuana e, a specifica domanda, il giovane faceva presente di avere dell’altra droga presso il proprio domicilio. Raggiunta l’abitazione indicata, giungeva anche il suo coinquilino, un 24enne.

Nel corso delle operazioni, i militari hanno rinvenuto e sequestrato, nel vano soggiorno all’interno del cassetto della credenza, un panetto di hashish di circa 100 grammi (consegnata spontaneamente dal 24enne), molteplici pezzettini di hashish del peso complessivo di 4 grammi, un bilancino di precisione elettronico con piatto sporco di hashish e marijuana , nonché la somma contante di circa 140 euro in banconote di diverso taglio, ritenuta provento di attività illecita.

Inoltre, sul tavolo della medesima stanza, sono stati rinvenuti due mazzi di ramoscelli di canapa indiana, due vasi in plastica contenente foglie essiccate di marijuana, del peso complessivo di circa 49 grammi, 4 piatti in plastica contenente inflorescenze di marijuana, del peso complessivo di circa 80 grammi.  Il 27enne ed il 24enne sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio e trattenuti presso la camere di sicurezza della Compagnia di Figline Valdarno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai