GAMBASSI – A fuoco coperta elettrica, muore anziana

GAMBASSI TERME (Firenze) – Una donna di 88 anni, Maria Fusi, è morta stanotte intorno alle 4 nella propria abitazione di Badia a Cerreto, frazione del comune di Gambassi Terme in provincia di Firenze. Secondo le prime ricostruzioni, la coperta elettrica, il cosiddetto “scaldasonno”, che l’anziana aveva messo sul letto sarebbe andata in corto circuito per cause ancora da accertare. A quel punto, si sarebbe sprigionato un incendio e la donna sarebbe morta per le fiamme e per il fumo.

L’incendio della termocoperta ha provocato anche l’intossicazione di altre due persone, il figlio della signora Fusi e la nuora, entrambi di 61 anni. Proprio i parenti dell’anziana, residenti nella stessa abitazione, hanno dato immediatamente l’allarme al 118, che oltre ai sanitari ha allertato e inviato anche i Vigili del Fuoco di Petrazzi-Castelfiorentino. Secondo quanto emerso, l’uomo si sarebbe accorto del fumo che stava invadendo l’abitazione ed avrebbe cercato di soccorrere la madre trascinandola fuori dalla camera da letto e portandola nell’ingresso, dove è stata rianimata dai soccorritori, ma per la donna non c’era più niente da fare.

IL PRECEDENTE – Pochi giorni fa, il 13 dicembre, un settantenne di Tavarnelle Val di Pesa, in provincia di Firenze, era rimasto ucciso sempre a causa dell’incendio a una coperta elettrica.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai