Furgone come ariete, via le slot a La Rinascente

CASCINE DEL RICCIO (Firenze) – Hanno usato un furgone come un ariete e hanno sfondato la porta d’ingresso del circolo “La Rinascente” di via Poggio Secco. Poi, hanno caricato due slot machine e la macchina cambia soldi del locale sullo stesso furgone e si sono stati alla fuga. È successo la scorsa notte a Casice del Riccio. I ladri, poi, hanno deciso di abbandonare nella zona il furgone, risultato rubato, e le due slot machine, queste ultime ritrovate dalla Polizia forzate e prive dell’incasso.

Ad avvisare il 113 è stato lo stesso proprietario del circolo, che vive nello stesso stabile de “La Rinascente”, svegliato dai forti rumori provenienti dal piano terra. L’uomo si sarebbe affacciato alla finestra e avrebbe visto quattro uomini vestiti con felpe nere mentre caricavano le slot machine sul furgone.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai