FUKUSHIMA – Ecco le immagini di Google Street-view dopo la tragedia nucleare

Due anni dopo la gravissima tragedia nucleare di Fukushima, era  l’11 marzo del 2011, che sconvolse tutto il Giappone, ed anche il mondo intero, Google ci permette di vedere attraverso la funzione Street-View di Maps cosa resta oggi della città e delle zone limitrofe all’accaduto. Le immagini sono veramente agghiaccianti e mostrano come la zona si sia fermata al momento dell’accaduto. Nelle nostre foto, si nota un venditore di auto con tutto lasciato come fosse una normale giornata lavorativa, lavori da ultimare e le peggiori quelle della zona costiera dove tutto è stato spazzato via. La zona dettagliata delle foto è Namie-Machi, cittadina di 21 mila abitanti adesso deserta e dimenticata dal mondo intero.

 

Qua sotto potete trovare direttamente Google Maps per poter fare anche voi il giro della città e rendervi conto della situazione odierna:


Visualizzazione ingrandita della mappa

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai