FUCECCHIO – Due pusher fratturano sterno a Carabiniere

FUCECCHIO (Firenze) – I Carabinieri di Fucecchio, la scorsa notte, hanno tratto in arresto in località Torre due marocchini incensurati, rispettivamente di 25 e 36 anni, con l’accusa del reato in concorso di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. I Carabinieri, avuta la notizia di un’attività intensa di spaccio, si sono appostati nei pressi del bosco dove hanno notato uno scambio di sostanza stupefacente tra i due marocchini ed  un giovane.

Immediatamente, i Carabinieri hanno fermato i due cittadini stranieri che, alla loro vista, hanno reagito prima tentando di sbarazzarsi della droga, poi opponendo resistenza all’arresto e cercando di divincolarsi per fuggire, senza riuscire nel loro intento. Nel tentativo di scappare via, hanno provocato ad un militare delle lesioni gravi, con una frattura allo sterno ed il conseguente ricovero in ospedale.

Nel corso del servizio, i militari hanno recuperato 62 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di circa 55 grammi e la somma contante di 890 euro divisa in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività illecita. I due arrestati sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Sollicciano, a disposizione della magistratura fiorentina.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai