FORTE DEI MARMI – Recinzione anti-vucumprà sul pontile

FORTE DEI MARMI (Lucca) – Una recinzione antiabusivi, i cosiddetti “vucumprà”, è stata posta sotto il pontile di Forte dei Marmi per bloccare l’accesso all’area dell’arenile ai venditori abusivi che cercano riposo all’ombra. Si tratta di una misura forte, e che sicuramente farà molto discutere, presa dalla giunta a guida Pd capitanata dal sindaco Umberto Buratti.

«La situazione dell’ordine pubblico – ha spiegato il primo cittadino della località versiliese – è oggettivamente difficile e le forze dell’ordine con i mezzi a disposizione fanno anche troppo. Purtroppo non ci è consentito investire risorse in questa direzione».

Il provvedimento, secondo quanto spiegato, sarebbe strettamente connesso alle lamentele per l’eccessiva presenza di venditori sotto il pontile, ma anche per finanziare insieme ai privati maggiori controlli sul territorio.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai