Foodora sbarca a Firenze, un altro servizio di delivery in città

Il nuovo food delivery Foodora arriva nel capoluogo toscano. Da oggi è possibile ordinare online piatti di qualità di oltre 50 ristoranti partner selezionati e riceverli a domicilio. Diverse le tipologie di cucina disponibili: asiatica, fusion-minimalista, fiorentina, pizza, crudista e vegetariana.

Foodora – tra i leader del food delivery a livello mondiale e già operativo in Italia a Milano, Torino e Roma – a partire da oggi è presente anche a Firenze con il proprio servizio di consegna di piatti a domicilio (food delivery) di oltre 50 ristoranti partner.

L’avvio delle nostre attività a Firenze completa gli obiettivi strategici di sviluppo in Italia previsti per il 2016. Dal nostro arrivo in Italia nel 2015 – osservano Gianluca Cocco e Matteo Lentini, Co-Managing Director di foodora in Italia – il mercato si è dimostrato particolarmente ricettivo nei confronti del nostro servizio, sintomo di una piena soddisfazione da parte dei ristoranti partner e dei clienti finali; siamo quindi particolarmente felici di poter dedicare le nostre attenzioni anche ad una clientela esigente e attenta alla qualità come quella fiorentina”.

foodoraPrevia registrazione online, i cittadini di Firenze potranno finalmente ordinare tramite il sito www.foodora.it oppure tramite l’applicazione disponibile su tutti gli smartphone e tablet iOS/Android i piatti dei loro ristoranti preferiti e farseli recapitare direttamente presso la propria abitazione, o in ufficio, entro una finestra temporale media di 35 minuti dal momento dall’ emissione dell’ordine.

Per effettuare il servizio di consegna dei piatti a domicilio, foodora si avvarrà della collaborazione di circa 30 rider indipendenti, i fattorini in scooter o bicicletta, dotati di giacche, caschi e zaini termici rosa, con la previsione di un rinforzo sostanziale della flotta entro la primavera 2017.

Il servizio prevede il coinvolgimento iniziale di 50 ristoranti ed esercizi partner, ubicati nel centro storico e selezionati sulla base di criteri selettivi stringenti, orientati all’offerta di prodotti di qualità e con menù spesso creati ad-hoc per il servizio di delivery, per garantire un elevato standard di servizio ed un’esperienza positiva per tutti gli amanti del buon cibo. In particolare, sarà possibile ordinare -tra gli altri- le specialità orientali, e in particolare i dumpling, di Beijing8, la vera pizza napoletana di Gusta Pizza ed i piatti della tradizione toscana rivalorizzati dalla cucina di Essenziale.

La disponibilità dei ristoranti viene proposta al cliente per prossimità e per tipologia di cucina, in diverse fasce orarie d’apertura. A Firenze il servizio sarà inizialmente disponibile durante le ore del pranzo e della cena. Come nelle altre città in cui il servizio è già disponibile, i ristoranti partner a Firenze comprenderanno diverse tipologie di cucina, quali sushi, pizza, hamburger, etnico, con una particolare attenzione alle principali tendenze del momento, quali specialità di street food e healthy food.

Il costo per la consegna è di 2,90 euro, con un ordine minimo di 10 euro, e il pagamento avviene digitalmente, in fase di chiusura dell’ordine, tramite carta di credito e piattaforma PayPal.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai