Fisar e i suoi sommelier grandi protagonisti a Vinitaly 2018

Partnership vincente tra la più grande kermesse enoica nazionale e la Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori

Sono oltre 400 i sommelier della Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori che hanno accompagnato il pubblico di Vinitaly e Vinitaly and the City nelle degustazioni e promosso con competenza e passione il settore enoico italiana. Più di 6.000 bottiglie di oltre 1.000 etichette sono state raccontate dai professionisti del calice al pubblico di wine lovers presenti, per un totale che supera i 70.000 calici di vino serviti.

3 le partnership esclusive di FISAR, con Vinitaly and the Cityl’Enoteca Regionale Ligure e l’Enoteca Regionale Abruzzese, che ha portato alla cinquantaduesima edizione della manifestazione un punto di vista privilegiato sul settore enoico e unracconto inedito dei percorsi degustativi che la manifestazione offre.

8 gli eventi condotti accanto al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, di cui 4 degustazioni tematica dedicate ai “Vini da vitigni internazionali in Italia” condotte dal Miglior Sommelier dell’Anno Emanuele Costantini. Grande successo anche per FISAR in Rosa, che ha chiamato a raccolta 6 produttrici provenienti da Campania, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Lombardia e Friuli Venezia Giulia per una degustazione dei loro prodotti guidata da Silvia Parcianello, Sommelier FISAR, con una sala gremita di appassionati di spumanti rosè.

Questa edizione di Vinitaly, la ventisettesima per FISAR, è stata la conferma della più grande forza di cui la Federazione dispone: i suoi soci. – dichiara Graziella Cescon, Presidente Nazionale di FISAR – La passione, l’entusiasmo e la competenza di ogni Sommelier FISAR è stata essenziale per rendere quest’esperienza un successo. Siamo orgogliosi delle prestigiose partnership che abbiamo stretto qui a Verona, e proseguiamo con l’intento di continuare ad ottenere grandi risultati”.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai